Sciroppo di glucosio-fruttosio: come viene prodotto? (Infografica)

Ultima modifica : 01/12/2021

In Europa, il grano e il mais sono materie prime utilizzate comunemente nella produzione di amido, e ciascuna rappresenta circa il 35%. Un'altra materia prima molto comune è la patata.

Esistono diversi metodi di macinazione dei cereali. Il mais viene macinato a umido, cioè viene prima immerso in acqua. Il grano può essere macinato a umido o a secco.

Lo sciroppo di glucosio-fruttosio si ottiene dall'amido in un processo che imita il modo in cui il nostro organismo digerisce gli amidi. Nel corpo umano sono presenti gli enzimi che scompongono l'amido in maltodestrine e le maltodestrine in glucosio, e gli enzimi che convertono il glucosio in fruttosio.

Lo sciroppo di glucosio-fruttosio è composto da glucosio e fruttosio, con un contenuto medio di fruttosio del 42%. A differenza del saccarosio (zucchero da tavola), che è costituito da catene legate di glucosio e fruttosio in un rapporto 50:50, le molecole nello sciroppo di glucosio-fruttosio non sono collegate tra loro.

Scarica qui la versione PDF stampabile.

Come si produce lo sciroppo di glucosio-fruttosio, le varie tappe di produzione

Per maggiori informazioni

Leggere la sezione Sciroppo di glucosio-fruttosio nelle nostre FAQ